martedì 5 febbraio 2008

Altro che S.Siro

Il Croke Park e' magnifico!
E' stato veramente emozianato entrarci per vedere l'Italia giocare la prima del 6 nazioni contro l'Irlanda. (nonostante abbiamo perso).

Io ed un mio amico parmigiano, qualche giorno fa, ci siamo detti: 'siamo a Dublino, perche' non provare a recuperare qualche biglietto dai bagarini la mattina della partita?' Idee acuta. Detto, fatto!
Sabato mattina alle 10.40 eravano in O'Connell street e alle 11 ci eravamo gia' procurati 2 biglietti! Il problema e' che siamo stati relativamente fregati perche' il tipo ci ha venduto si' 2 biglietti, ma per due zone dello stadio abbastanza diverse... quando ce ne siamo accorti siamo tornati indietro sperando di trovarlo. Non l'abbiamo visto.. in compenso lui (!!) ci ha fermati chiedendoci se tutto andava bene..
La nostra risposta? 'NO!!'. Gli spieghiamo la situazione e lui con tanto di pacca sulla spalla ci rassicura con un qualcosa di simile 'Believe me, you will be close'! E noi cosi' abbiam fatto: gli abbiamo creduto. Non piu' di tanto perche' era totalmente evidente che i posti non sarebbero stati vicini. E infatti.. la sezione dello stadio era la stessa, ma i posti su 2 livelli separati!!!

Cosi', siccome i controlli erano solo all'interno dello stadio e non all'ingresso, ci siamo diretti nel posto dei 2 piu' figo. Alle 12.30 eravano gia' dentro (un'ora e mezza prima dell'inizio!). Lo stadio era completamente deserto, pieno "solo" di 'controllori' di giallo vestiti. Uno di loro, appena entrati, ci si avvicina.. io faccio finta di cercare il mio posto con il biglietto in mano e il controllore controlla solo il biglietto del mio amico con un 'benvenuti, questo e' il suo posto'. Io faccio la gnorri e mi intasco il biglietto facendo credere che avessi il posto vicino al suo. Lui non mi chiede niente! Evvai, e' andata!

..Non proprio!!! Non ci potevo credere! Lo stadio si e' completamente riempito, non c'era un posto libero.. neanche uno! Dovete troppo vedere le foto per capire. Cosi' mi son goduta la partita sugli scalini dello stadio.. rischiando di essere sgamata... ma tutto e' andato bene. Mi sono congelata il sedere.. Ma almeno ero dentro!!

Come vi dicevo, lo stadio e' magnifico: e' uno degli stadi piu' grandi d'Europa.
E' sempre stato dedicato ai giochi gaelici, ma di recente e' stato prestato ad altri sport, visto che stanno ristruttardo gli altri stadi Dublinesi.
Prima di lasciare l'Irlanda voglio assolutamente tornarci per vedere qualche match degli sport locali.. qualcosa tipo l'hurling:



Ma torniamo al rugby. L'atmosfera allo stadio e' stata magica. Molto diversa dalle partite di calcio. Tifosi tutti insieme. Niente risse, niente insulti. Solo gente che incitava i propri giocatori.
La partita non e' stata delle migliori, ma l'Italia s'e' fatta valere.

Dublino, gia' tipicamente piena di italiani, Sabato era invasa.. tanto che sembrava di essere a Roma.

Vorrei farvi vedere qualche foto e video che ho fatto, ma dovete aspettare fino a settima prossima visto che oggi ho dovuto ordinare un nuovo lettore di compact flash.

Per oggi e' tutto. A presto per aggiornamenti riguardanti le mie coinquiline e relative amiche ;)

Saluti,
Grazia

9 commenti:

pallotron ha detto...

Era il 21novembre del 1920!
I blindati della polizia entrarono nello stadio sparando all'impazzata!
Bloody Sunday! E' un posto sacro per gli irlandesi.

tu eri in tribuna quindi? io si ma dietro i pali. che palle.

btw visto che hai colleghi che pare siano iscritti a rugby club locali (da quello che ho letto sul blog), e visto che io in italia giocavo, puoi chiedere a loro se c'e' posto per un giocatore di serie B italiana (terza divisione) :D chissa' magari qualcosa ci esce. Non voglio abbandonare l'attivita' fisica ora che mi sono trasferito...

mino ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
mino ha detto...

Croke, non Crocke :)

Grazia ha detto...

Hey Mino grazie per la correzione ;) Un giorno lo imparero' come si scrive :P

Se vuoi in cambio posso correggerti qualche errore sul tuo blog ;) :P

Puntino ha detto...

Grazia, scusami se sono OT, ti volevo chiedere se secondo te 2 gg a Dublino sono sufficineti per visitarla.
Grazie

Ilary ha detto...

cercavo info sulla partita 6 nations e sono finita qua.

nascono 2 domande spontanee:
1) Quanto avete pagato i biglietti?

2) MA STO PARMIGIANO E' VERAMENTE UN GRAN CAVALIERE! TU SEDUTA NEI FREDDI GRADINI E LUI COMODO IN POLTRONCINA? :-?

Grazia ha detto...

@Ilary:

1- i biglietti costavano 80 euro uno e 60 l'altro. Noi li abbiamo pagati 100 euro ciascuno (convinti che fossero entrambi da 80 euro).

Credevo ci fossero stati molti bagarini vicino allo stadio.. invece no. ..quindi alla fine dei conti siamo stati fortunati.

2- l'accordo con il parmigiano era che avremmo fatto un tempo per uno sullo scalini.. solo che al secondo tempo ho deciso che era meglio che stessi io li', perche' davo meno nell'occhio.. e nel caso mi avessero scoperto -magari- avrebbero fatto meno storie.
Nulla di cosi' insopportabile.. :)

Grazia ha detto...

@Puntino:
per girarla la puoi girare anche in un giorno. Poi dipende se vuoi vedere qualche museo..o se vuoi andare un po' fuori dal centro..

aquilablu ha detto...

L'unico stadio in cui sono entrato in tutta la vita fu il Camp Nou a Barcellona per vedere appunto il Barcellona v Real Madrid.
Esperienza unica e irripetibile nel vero senso delle parole. Mai piu' e mai poi, troppa gente tutta assieme, gli stadi non fanno per me.