venerdì 25 gennaio 2008

Ora di cambiare

La settimana è trascorsa ed è finalmente giunta l'ora di trasferirsi. Prima ho cercato di preparare le cose da portar via e sembrano infinite. E' incredibile come si moltiplichino ad ogni trasloco! Non voglio neanche pensare a come farò quando dovrò tornare in Italia.

Almeno 4 o 5 miei colleghi mi han chiesto se volevo una mano per trasferirmi. Ma io non voglio disturbare e quindi ho detto di no, anche perchè la casa è veramente vicina: 5 minuti a piedi..
..solo che so già che domani mi toccherà fare avanti e indietro con la mia valigiona gialla almeno una decina di volte.

Non vedo l'ora di conoscere le mie nuove coinquiline, che nel frattempo ho scoperto hanno 23 anni e non 20. Già meglio.
Spero siano simpatiche. Intanto le ho già publicizzate ai miei colleghi coetanei single e ho promesso loro di organizzare una cena.
Non vedo l'ora di poter cucinare di nuovo!!!
Tra poco, non ricordo piu' neanche come fare 2 uova strapazzate! ..in compenso
so preparare i pot noodles ad occhi chiusi ;/.
Questi qui nell'immagine qui a fianco. buoni le prime volte che li mangi. Totalmente nauseanti dopo a lungo andare.

Oggi ho ricevuto una grande notizia: il mio MAC è stato riparato!! Ah, perchè mi ero dimenticata di dirvi che il mio fantastico, nuovo ed affidabile portatile mi è morto il giorno di Natale senza nessun motivo.. ed è stato in assistenza fino ad oggi! quindi in questi giorni sono stata costretta ad usare il mio vecchio cadaverico acer.. che dopo 30 minuti di utilizzo si surriscalda e decide di autospegnersi per un tempo indeterminato.
Quindi l'impresa per settimana prossima sarà quello di andare a recuperarlo al centro assistenza. Grande impresa.

Le novità lavorative sono che sono stata spostata definitivamente sul progetto parallelo a cui dovevo lavorare solo per qualche giorno.. e sorpresa, sorpresa.. ieri il mio capo mi ha dato una gran notiziona!! Mi ha detto che gli altri 2 QA dall'America che lavoravano precedentemetne sul progetto in questione si stanno trasferendo su di un altro.. ed io sarò l'unica QA! fantastico :/.
Ma voglio essere positiva, perchè so che queste sono le situazioni migliori per poter imparare.

Prima di salutarvi devo rendervi partecipi della vittoria del grande Mark Selby (queto nella foto qui a fianco)
al torneo di snooker che si è concluso domenica scorsa. Praticamente ho occupato la living room e mi sono vista tutta la finale: 13 frames. Per chi non sapesse di cosa stia parlando:
- questo è il post in cui parlavo di snooker;
- e questo qui e quello in cui parlo del mio giocatore preferito Mark Selby .

E' incredibile notare la differenza della mia comprensionde dell'inglese. In maggio, quando ho scoperto questo sport, non capivo niente della telecronaca, tanto che mi ero dovuta far spiegare le regole dal mio coinquilino francese. Domenica invece capivo quasi tutto e ho ad esempio imparato che le buche vengono chiamate 'pot' e la 'cue ball' indica la pallina bianca che viene colpita. :D
Vista la mia passione per questo sport, sono stata invitata a giocare da dei miei colleghi.Non vedo l'ora di andare! Li si che ci sarà da ridere, perchè Il tavolo da snooker deve essere incredibilmente ENORME! :) :P.

Ora vi saluto. Fuori tira un vento fortissimo. Ieri notte era lo stesso, era così forte che sono uscita di casa alle 11 (in vestaglia!!) per ammirarlo nel pieno della sua potenza.

Notte a tutti,
ci si sente per il prossimo aggiornamento dalla nuova casa.. e probabilmente dal mio MAC.

Grazia

13 commenti:

Gizzo ha detto...

si, confermo che il tavolo da snooker e giganterrimo.
pero che schifo i pot noodles!
dai! :D

Puntino ha detto...

Buon Tralsoco e complimenti per i tuoi progressi con la lingua Inglese .

utopie ha detto...

NOOOOOOOOOOO, I POT NOODELS NOOO!






errare è umano, perseverare è diabolico... :D

Grazia ha detto...

Ho veramente smesso con quei cosi! :D
Il solo pensiero mi nausea.

Puntino ha detto...

Grazia, ti volevo chiedere un cosiglio (spero di non infastidirti e di nn rubarti tempo)
io ed un mio amico vorremmo trascorrere 3gg (o 5gg dipende da quanti soldi abbiamo) a Dublino e vorremmo prendere una camera per due con bagno, a noi andrebbe bene qualsiasi sistemazione (hotel, hostel ...)
ma al momento l' unica cosa che abbiamo trovato è
http://www.centralr.com/Glashaus_Hotel_Home.html


il quale ci costa nei seguenti periodi:

2 aprile --> 5 aprile 177,99€ (3 notti)

7 aprile --> 12 aprile 296.65€ (5notti)

9 aprile --> 12 aprile 177,99€ ( 3 notti)

16 aprile --> 19 aprile 177,99€ ( 3 notti)

I prezzi sono per due e non a testa


Cosa ne pensi ?
E' in una zona vicino al centro ?
Per una doppia con bagno è un prezzo buono consideranto dove si trova?
E' pulito?

Scusami se ti ho "seccato" e thank you in advance

Grazia ha detto...

non so come siano i prezzi medi.
Tallaght è qui vicino a Citywest.. e non è di certo in centro. C'e' il capolinea della LUAS rossa e quindi volendo potete prendere quella fino a mezzanotte (credo ci metta 20/30 mins ad arrivare in centro).. e non è economica.

Tallaght non è che ve la consigli particolarmente.

Ma su http://www.hostelworld.com non avete trovato niente in centro?

ciao,
Grazia

Puntino ha detto...

Grazie su hostel non avevamo visto,
penso di aver trovato un paio di luoghi basndomi sui ratings espressi dai gusts sembrano buoni (spero che funzionino i links)

http://www.hostelworld.com/availability.php/HarringtonHouse-Dublin-245
http://www.hostelworld.com/availability.php/GlobetrottersTheTownhouse-Dublin-102

per le zone in cui sono che ti sembrano?

Grazia ha detto...

Chiedi al direttore per le informazioni sul centro! :P

aquilablu ha detto...

Maremma i Pot Noodles, quanti ne ho mangiati!!!
Verissimo, la prime volte sembravano buoni. Ora il solo pensiero mi da le forze di stomaco.
Sono stati un grande insegnamento pero', hanno contribuito a farmi apprezzare di nuovo la bonta' di un piatto preparato con le tue mani e con ingredienti freschi e il piu' possibile organici.
Da un estremo all'altro.

Puntino ha detto...

Pot Noodles....a me è venuta la voglia di assagiarli, in Italia esistono o c'eè qualocosa di affine?

Grazia ha detto...

Qui i pot noodles sono ovunque.. tanto che mi sembra strano che in Italia non esistano..

in realta'.. non piu' di tanto strano.. in Italia quei cosi' non prenderebbero mai piede.. troppo simili a spaghetti, ma maledettamente chimici :P

Comunque qui tutto bene, vorrei aggiornare il blog, ma stasera sono troppo stanca, quindi a domani per le "novita'".

ciao ;)

Anonimo ha detto...

Ciao se posso permettermi..... per esperienza personale consiglio a Puntino il Kingfisher, in Parnell street.
(www.kingfisherdublin.com/)
Centralissimo (dietro O'connell street, e in cinque minuti a piedi sei a temple bar), abbastanza pulito ed economico, considerato che incluso nel prezzo della stanza c'è anche la colazione al pub sotto (stessa gestione), in cui puoi ordinare TUTTO quello che vuoi, salsiccia, uova, bacon, pudding..... E' buonissima e praticamente volendo ti fa anche da pranzo! Quindi alla fine a mio parere è piuttosto economico.
Spero di esserti stata utile!
Stefania

Puntino ha detto...

Ti ringrazio per il consiglio, Stefania
Ciao