giovedì 13 dicembre 2007

tea time & porridge breakfast

Le cose che piu' mi mancheranno quando lascero' Dublino (se mai la lascero' :P) saranno la colazione con il porridge e le pause te'. Ormai sono dei must.


Ogni mattina, arrivata a lavoro, non posso cominciare la mia giornata senza la mia porzione di porridge e latte. Qualcosa come nell'immagine qui di fianco.
Alla visione non e' molto invitante, ma per e' diventato come una droga. La cosa assurda e' che anche i miei colleghi irlandesi mi chiedono come faccia a mangiare 'quella roba'. Ah, non capiscono niente: e' sublime!!!

Veniamo invece alle pause te': ogni giono alle 11 e alle 15.30, cascasse il mondo, ci si alza e si va a fare la pausa te'. Ormai mi sono bevuta ogni sorta di te' immaginabile (breakfast, decafeinnato, menta, verde, al limone, alla camomilla,..) e sempre con l'aggiunta di un po' di latte!

Queste pause le faccio con 3/4 persone fisse e poi -tipicamente- alle conversazioni si aggiunge chiunque passi dalla caffetteria in quell'arco di tempo. E' bello poter finalmente fare conversazione con degli irlandesi dopo oltre 6 mesi di incomprensione totale. Certo a volte, soprattutto quando parlano tra di loro, mi perdo completamente.. ma mica posso capire sempre tutto, no? :P

Ora prima di salutarvi, lancio un appello alle mie conoscenze: qualcuno di voi riesce a procurarmi un biglietto per la partita di rugby del sei nazioni irlanda-Italia al Crock Park di inizio febbraio? Ho chiesto a chiunque a lavoro, anche alle persone *piu' influenti*, ma a quanto pare sembra di chiedere la luna!!! :(.
Qualcuno tra i miei lettori riesce a darmi qualche dritta?

Ciao,
Grazia.

ps. mi fa piacere notare che a Milano fa piu' freddo che qui a Dublino... infatti posso ancora permettermi di andare a lavoro in bici senza arrivare come un cubetto di ghiaccio ;)

7 commenti:

utopie ha detto...

per gli italiani i biglietti per Irlanda – Italia andavano prenotati a settembre e ora li stanno spedendo. se vuoi puoi provare a contattare la federazione rugby: biglietteria@federugby.it. in irlanda i biglietti sono già esauriti da mesi da quanto ne so e trovarne di quelli dati alla federazione irlandese è dura....
io compio gli anni tra un mesetto e mi aspetto un regalo abbastanza "ovale", se non offendessi nessuno potrei fare bagarinaggio... :)

p.s. a proposito di sport: alla fine chi li ha vinti i biglietti per la horse race?

MadBrain ha detto...

Su questo sito ho scoperto che i biglietti vengono venduti a prezzi MOOOOLTO vantaggiosi ai rugby club d'Irlanda, quindi mi sono "raccomandato" un paio di mesi fa ad un collega doblinese che ha lo zio in uno di questi club.. dice che solitamente ogni anno riesce a racimolare qualche biglietto.. magari prova a chiedere in giro presso amici locali :)
tanto per darti un'idea, questi sono i prezzi praticati ai club:

Premium
€110 per game or package all 3 games for €300

Stand
Package all 3 games €200

Terrace
Package all 3 games €90

In bocca al lupo!

Grazia ha detto...

@utopie: ancora nessuno.. che c'e' qualche possibilita' di fare uno scambio? :P

@madbrain: di gente che ha zii, padri nei club ne conosco, ma tutti prima hanno fatto i fighi.. e poi mi dicono che sara' quasi impossibile trovarne :( :(

Ideafix ha detto...

Se ne trovi fammi sapere , io dall'Italia mi sono sbattuto parecchio già un mese fà per cercarne 2 ma nulla da fare :(

Anzi se ne trovi facci sapere :D!

ஜღBaRbYღஜ ha detto...

Ciao Grazia!
a proposito di porridge, a settembre sono stata maluccio e dovevo prendere degli antibiotici. Al che mi reco in farmacia e insieme alle medicine chiedo pure i fermenti lattici. Bene, il farmacista, un signore anzianotto tipicamente irlandese dolcissimo tra l'altro, mi sconsiglio' vivamente qualsiasi forma di vitamine, fermenti, ecc, e mi disse che per rinforzare la flora batterica dovevo mangiare il porridge con il latte caldo tutti i giorni a colazione!!! Che queste erano vecchie usanze irlandesi di quando i dottori non imbottivano le persone di medicinali e che funzionavano benissimo!!
In merito alla bici, beata te che la puoi usare, a me dopo la terza volta mi e' venuta la febbre!!!

utopie ha detto...

il 26 sono in italia. e cmq il bigliettino me lo tengo stretto (sempre che arrivi...) . sorry. :)

p.s anche io ogni tanto faccio colazione con porridge con i colleghi nordici. non è male se accompagnato con bacon, sausages, tomatoes, eggs e beans...

adriano ha detto...

prova ad andare nelle sedi dei vari rugby club, perchè di solito hanno un po' di biglietti. Puoi passare in quello del Munster che è a a Donnybrock o Donnybrook (adesso non mi ricordo come si chiama il paese),poco fuori Dublino.

Altrimenti il giorno della gara di solito ci sono i venditori ambulanti di biglietti (alias bagarini) in zona Croke Park o per O'Connell Street