domenica 22 luglio 2007

risposta ai lettori #1

E' ufficiale: voglio rubare il posto al direttore!

Rispondo alla mail che ho ricevuto da un ragazzo:
'..vorrei chiederti qualche altra info utile in vista del mio viaggio turistico ad inizio agosto.. vorrei avere qualche dritta su posti tipici o particolari che sono imperdibili, sia dal punto di vista turistico in senso stretto, sia per conoscere e entrare in contatto con la vita dei dubliner (è dura in 5 giorni, ma magari c'è qualche locale o posto non troppo invaso da turisti dove si possono trovare tradizioni locali o gente del posto...).
Se volessi fare una giornata fuori porta, che destinazioni consiglieresti?
Ed un'ultima curiosità: è vero che i pub e locali chiudono presto, tipo verso le 23, o è solo una leggenda metropolitana?'

Ciao!
Spero che la mia risposta ti sia ancora utile, nonostante il ‘lieve’ ritardo. :D

Premetto che non sono la persona giusta per suggerirti pub o disco-club, infatti non vado matta per le discoteche e una guiness alla settimana soddisfa la mia sete d’alcol. (infatti tipicamente la gente si chiede che ci faccia a Dublino :P).

Posso comunque darti qualche consiglio. Trovare gente locale a Dublino è un po’ come trovare un ago nel pagliaio, infatti il centro è stracolmo di stranieri.

A mio avviso,da non perdere in Dublin:

* Grafton street -in particolare Grafton Street di sabato piena di artisti di strada-
* St.Stephen Green (alla fine di Grafton) –uno dei piu’ bei parchi di Dublino- sperando nel bel tempo
* lo spire –tipicamente circondato da Italiani che si danno appuntamento lì- e le vie adiacenti (O’Connol st., Henry st. e Talbot st.) piene di negozi

Temple bar è piena di pub, ma i pub lì puoi trovare in qualunque angolo d’Irlanda. Non è vero che chiudono alle 23. Però chiudono verso l’1/2. Se ne vuoi qualcuno con meno stranieri possibili.. devi allontanarti dal centro. Quindi prendi un autobus a caso e vai fuori Dublino se vuoi vedere gente locale. :D
In centro invece ti consiglio di andare nei winebar. A me sono piaciuti un sacco. Ce ne sono un paio carini vicino a Wicklow streat: non molto distante dal Trinity college.

Posti ‘fuori’ Dublino da visitare:
*Howth: parte di Dublino sul mare. C’e’ una piccola collinetta che puoi raggiungere facendo una piacevole passeggiata (sempre che non piova). (raggiungibile con la Dart -il treno locale- o con il Dublinbus (dublinbus.ie) partendo da EdenQuey; ma ti consiglio la Dart che è molto piu' veloce)

*Malahide: altra località di mare. Qui c’è un castello che dicono sia carino.

*Wicklow mountain: ci sono un sacco di compagnie private che organizzano gite in giornata sulle Wicklow. Dicono che sia molto molto molto piacevole passeggiare da quelle parti, io non ho ancora avuto l’occasione di andarci. Ma sicuramente lo farò.

Per il momento è tutto. Lascio la parola agli altri Italiani dublinesi che leggono il mio blog per aggiungere/correggere informazioni ;)

A presto,
Grazia.

6 commenti:

joker402 ha detto...

Grazie infinite!! Fortunatamente i consigli sono arrivati in tempo (e c'è ancora qualche giorno per gli altri commentatori :-)... parto l'1!

Grazie ancora, ciao!

Grazia ha detto...

Poi ovviamente da non perdere la Guinness Storehouse con il 'gravitybar' all'ultimo piano.

antonio ha detto...

vergogna! rubarmi il posto

adriano ha detto...

Anche io sono in partenza per l'Irlanda e visto tu ci abiti già da qualche tempo mi sapresi dire che tipo di abbigliamento è consigliato per Agosto-Settembre... non vorrei portarmi roba leggera e/o pesante e non doverla utlizzare.

Grazie.

Francesco ha detto...

Per gite fuoriporta suggerisco le sempre classiche Cliffs of Moher, sulla costa opposta d'Irlanda. L'ideale è affittare una macchina ma anche con l'autobus si può fare. Fra i parchi aggiungo il Phoenix Park e il museo di arte moderna adiacente, piccolo ma piacevole.

jackie ha detto...

Un altra cosa riguardante certi locali è che dopo le 23 si paga x entrare e qnd entri devi mostrare i documenti..

Ciauz