mercoledì 18 aprile 2007

Lost in Dublin

Il mio piano per oggi pomeriggio doveva essere questo: portar con me la mia cartina, il mio abbonamento per i mezzi pubblici e prendere in maniera quasi casuale un autobus che mi facesse poi perdere in qualche luogo della città da visitare.
Questo è il mio gioco preferito quando visito una nuova città. A Dublino non ho osato farlo fin'ora perchè il funzionamento dei mezzi pubblici non mi aveva convinto. ..infatti oggi mi sono "persa"!
La mia idea era andare in direzione del Phoenix Park: il parco piu' grande di Dublino dall'altra parte della città (rispetto a dove abito io). Ho preso un autobus che sapevo passava di lì. Il problema è che ci è passato di lì, ma la zona non mi convinceva perchè mi sembrava un pò troppo isolata, così sono rimasta sull'autobus nella speranza di vedere una zona del parco minimamente popolata.. ma così non è stato (non ero dalla parte del parco corretta)..
Fatto sta che l'autobus improvvisamente ha imboccato una specie di autostrada/tangenziale. Non sapevo che fare.. se scendere (e dover poi attraversare la carreggiata!!! come???) o se continuare.. Il punto è che pian piano l'autobus è uscito dalla zona di Dublino.. ed è entrato in una zona fuori dalla mia cartina.. panico totale!
La zona era bellissima: verde ovunque, bellissime casette sparse qua e la, fiume e piccole cascate (e qualche mucca)! Ogni tanto incontravamo qualche paesello.. ma in maniera intermittente.. e non sapevo bene dove scendere.. Fatto sta è che io aspettavo di arrivare ad un capolinea per poter poi tornare indietro. Ma questo capolinea non arrivava mai..
Così mi son fattacoraggio e ho cominciato a chiedere all'autista se quell'autobus sarebbe tornato nel centro di Dublino una volta arrivato a destinazione. Ovviamente (!!) mi ha risposto di no (perchè andava fuori servizio). Per un attimo ho capito che era l'ultimo autobus.. e già mi ci vedevo dispersa per le campagne del sobborgo Dublinese.. Poi, dopo avergli chiesto gentilmente (con tanto di occhi sbarrati) di ripetere.. ho capito che arrivata al capolinea ci sarebbe stato un nuovo autobus che mi avrebbe riportato a casa.

Tutto sommato il viaggio non è stato male. In totale, tra andata e ritorno sarà durato un 2 ore/2 ore e mezza. C'è da dire che al capolinea ho trovato veramente un bel paesino, e finalmente intorno a me c'era solo (o quasi) Irish People!!
(ho appena controllato: il paese in cui mi trovavo sta a più di 15 km dal centro di Dublino.
Non ho fatto foto. Però alla prossima gitarella, quando non sarò assalita dal panico, vi farò un reportage. Per oggi vi metto su un paio di foto del centro di Dublino che ho fatto nei giorni scorsi.





P.s. questa sera sono andata al pub sotto casa con i miei flatemate (la nuova francese, 2 vecchi francesi e una tedesca). Ad un certo punto parlando si son messi a prendere a giro l'accento italiano (non il mio! l'accento Italiano in generale).. per un attimo mi sono sentita toccare nell'orgoglio.. ma come è possibile io che di nazionalismo ho proprio poco. Va beh, comunque,non hanno detto nulla di particolarmente offensivo.. cose normali che magari penso anche io..ma il modo in cui veniva ridicolizzato non lo capivo: un francese che prende in giro l'accento Italiano??? va beh, lasciamoperdere. Ma ad un certo punto è arrivato il bello.. siamo arrivati all'argomento più succulento: i Mondiali.. ARG!!!Parlare con 3 francesi ed una tedesca dei mondiali??? E' stato assurdo. "Zidane è ok e Materazzi un coglione". ahahah. Come fate a non essere incazzati neri con Zizou?Le risposte: perchè lui ha chiesto scusa, per l'"hot blood". CERTO!! Comunque i mondiali li abbiamo vinti noi ed è statoanche una goduria. (oh my God.. avevo appena dichiarato di non essere nazionalista).

p.p.s ieri è cominciata ufficialmente la caccia al lavoro: ho inviato il mio privo CV. Vediamo se qualcosa si muove.
Ora vado a dormire.Notte

1 commento:

Maurizio ha detto...

Ciao Gra,
che bello il racconto del giro in autobus. La prossima volta tranquillizzati e goditelo di piu'. Sarebbe stato bello vedere le foto del paesaggio a 15 Km da Dublino.
Non ti adirare per i commenti dei francesi e dei tedeschi. Non esportare la permalosità e la gesticolazione, altrimenti non puoi essere efficace nel dibattere!
Ciao